Inserimento UFFICIALE della pratica di zooerastia nell'art 544-ter del codice penale (WE WANT OFFICI

La zooerastia è l'abuso sessuale che obbliga a comportamenti innaturali l'animale, abuso sessuale che si ripercuote sull'animale (ovviamente non consenziente) con danni fisici (e psichici) inimmaginabili e non sempre risolvibili, danni che spesso ne causano una morte atroce.NOI VOGLIAMO CHE QUESTO ABUSO VENGA UFFICIALMENTE INSERITO NELL'ART. 544-ter c.p. DEDICATO AL MALTRATTAMENTO DEGLI ANIMALI E CHE NON RESTI SOTTINTESO.

(ENG:In Italy we have a general law against animal abuse, zoohilie is inside this general law because is "animal abuse" but isn't clear...for this reason we want an OFFICIAL ban of zoophilie, we want this word "zoophilie" in our criminal code, only in this way is possible protect animals better then now)

Al Ministero della Salute  
Al Ministero Grazia e Giustizia  

Noi sottoscritti cittadini 

Chiediamo che la pratica della zooeratia diventi crimine ufficiale, non sottointeso, all'interno dell'art. 544-ter c.p. 
Chiediamo un comma dedicato alla Pratica della zooerastia come crimine e che venga bandita la pornografia con animali

Cos'è la ZOOERASTIA/BESTIALITA':rapporti sessuali tra un uomo/donna e un animale, è a tutti gli effetti uno stupro.
Un Abuso sessuale che obbliga a comportamenti innaturali l'animale, abuso sessuale che si ripercuote sull'animale (ovviamente non consenziente) con danni fisici (e psichici) inimmaginabili e non sempre risolvibili, danni che spesso causano una morte atroce all'animale

Il "TITOLO IX-BIS - DEI DELITTI CONTRO IL SENTIMENTO PER GLI ANIMALI” 
recita, all'art. 544-ter. (Maltrattamento di animali) : Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a SEVIZIE o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da tre mesi a un anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro. 
La stessa pena si applica a chiunque somministra agli animali sostanze stupefacenti o vietate ovvero li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi. 
La pena è aumentata della metà se dai fatti di cui al primo comma deriva la morte dell'animale. Per quanto concerne spettacoli e filmati video come previsto dall ‘Art. 544-quater. - (Spettacoli o manifestazioni vietati). - Salvo che il fatto costituisca più grave reato, chiunque organizza o promuove spettacoli o manifestazioni che comportino sevizie o strazio per gli animali è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni e con la multa da 3.000 a. 15.000 euro. 
La pena è aumentata da un terzo alla metà se i fatti di cui al primo comma sono commessi in relazione all'esercizio di scommesse clandestine o al fine di trarne profitto per sè od altri ovvero se ne deriva la morte dell'animale. E visto l ART 727 secondo comma che recita : Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze 
PERTANTO, 
come cittadini italiani e difensori della tutela degli animali chiediamo che la pratica spregevole della zooerastia diventi legalmente UN CRIMINE, ufficializzato tramite inserimento all'interno dell'art 544-ter. Con art specifico che venga consentita la vigilanza sul territorio come previsto dall art 6 della Legge 189 : (Vigilanza) 
1. Al fine di prevenire e contrastare i reati previsti dalla presente legge, con decreto del Ministro dell'interno, sentiti il Ministro delle politiche agricole e forestali e il Ministro della salute, adottato entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, sono stabilite le modalità di coordinamento dell'attività della Polizia di Stato, dell'Arma dei carabinieri, del Corpo della guardia di finanza, del Corpo forestale dello Stato e dei. Corpi di polizia municipale e provinciale. 
2. La vigilanza sul rispetto della presente legge e delle altre norme relative alla protezione degli animali è affidata anche, con riguardo agli animali di affezione, nei limiti dei compiti attribuiti dai rispettivi decreti prefettizi di nomina, ai sensi degli articoli 55 e 57 . c.p.p., alle guardie particolari giurate delle associazioni protezionistiche e zoofile riconosciute. 
SI CHIEDE 
inoltre, che siti pornografici con video di abusi sugli animali vengano oscurati sul territorio italiano e identificati i protagonisti e denunciati come quanto previsto dall’ art 544 ter. C.P.

Al Ministero della Salute 
Al Ministero Grazia e Giustizia 

Noi sottoscritti cittadini 

Chiediamo che la pratica della zooerastia diventi crimine ufficiale, non sottinteso, all'interno dell'art. 544-ter c.p. 
Chiediamo un comma dedicato alla Pratica della zooerastia come crimine e che venga bandita la pornografia con animali

Cos'è la ZOOERASTIA/BESTIALITA':rapporti sessuali tra un uomo/donna e un animale, è a tutti gli effetti uno stupro.
Un Abuso sessuale che obbliga a comportamenti innaturali l'animale, abuso sessuale che si ripercuote sull'animale (ovviamente non consenziente) con danni fisici (e psichici) inimmaginabili e non sempre risolvibili, danni che spesso causano una morte atroce all'animale

Il "TITOLO IX-BIS - DEI DELITTI CONTRO IL SENTIMENTO PER GLI ANIMALI” 
recita, all'art. 544-ter. (Maltrattamento di animali) : Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a SEVIZIE o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da tre mesi a un anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro. 
La stessa pena si applica a chiunque somministra agli animali sostanze stupefacenti o vietate ovvero li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi. 
La pena è aumentata della metà se dai fatti di cui al primo comma deriva la morte dell'animale. Per quanto concerne spettacoli e filmati video come previsto all' art. 544-quater. - (Spettacoli o manifestazioni vietati). - Salvo che il fatto costituisca più grave reato, chiunque organizza o promuove spettacoli o manifestazioni che comportino sevizie o strazio per gli animali è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni e con la multa da 3.000 a. 15.000 euro. 
La pena è aumentata da un terzo alla metà se i fatti di cui al primo comma sono commessi in relazione all'esercizio di scommesse clandestine o al fine di trarne profitto per sè od altri ovvero se ne deriva la morte dell'animale. E visto l' ART 727 secondo comma che recita : Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze 
PERTANTO, 
come cittadini italiani e difensori della tutela degli animali chiediamo che la pratica spregevole della zooerastia diventi legalmente UN CRIMINE, ufficializzato tramite inserimento all'interno dell'art 544-ter. Con art specifico che venga consentita la vigilanza sul territorio come previsto all' art 6 della Legge 189 : (Vigilanza) 
1. Al fine di prevenire e contrastare i reati previsti dalla presente legge, con decreto del Ministro dell'interno, sentiti il Ministro delle politiche agricole e forestali e il Ministro della salute, adottato entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, sono stabilite le modalità di coordinamento dell'attività della Polizia di Stato, dell'Arma dei carabinieri, del Corpo della guardia di finanza, del Corpo forestale dello Stato e dei. Corpi di polizia municipale e provinciale. 
2. La vigilanza sul rispetto della presente legge e delle altre norme relative alla protezione degli animali è affidata anche, con riguardo agli animali di affezione, nei limiti dei compiti attribuiti dai rispettivi decreti prefettizi di nomina, ai sensi degli articoli 55 e 57 . c.p.p., alle guardie particolari giurate delle associazioni protezionistiche e zoofile riconosciute. 
SI CHIEDE 
inoltre, che siti pornografici con video di abusi sugli animali vengano oscurati sul territorio italiano e identificati i protagonisti e denunciati come quanto previsto all’ art 544 ter. C.P.

Sign Petition
Sign Petition
You have JavaScript disabled. Without it, our site might not function properly.

See our privacy policy.

By signing, you accept Care2's terms of service and agree to receive communications about our campaigns through email and other methods. You can unsub at any time here.

Having problems signing this? Let us know.